Il Decreto “Sostegni-ter” (Dl n. 4/2022) ha disposto il rifinanziamento del fondo per il sostegno delle attività economiche chiuse previsto dal Decreto “Sostegni-bis” (Dl n. 73/2021).


L’Agenzia Entrate, con Provvedimento del 18 maggio, fissa le modalità e i termini di presentazione delle istanze che le imprese che, al 27 gennaio 2022, svolgevano attività di discoteche e sale da ballo e che, alla stessa data, erano chiuse per effetto delle misure anti-contagio, dovranno presentare per accedere ai nuovi contributi a fondo perduto.

Beneficiari della misura sono i soggetti con partita Iva attivata prima della data di entrata in vigore del Decreto “Sostegni ter” (27 gennaio 2022) che, alla stessa data, svolgevano in modo prevalente attività di discoteche, sale da ballo, night-club e simili (codice Ateco 2007 “93.29.10”) ed erano chiuse per effetto delle disposizioni di contenimento dell’epidemia da Covid-19 previste dall’articolo 6, comma 2, del Dl n.221/2021.

La trasmissione della domanda può essere effettuata, a partire dal 6 giugno 2022 e non oltre il 20 giugno 2022, direttamente dal richiedente o tramite un intermediario incaricato, in modalità elettronica e con l’apposito modello, utilizzando la procedura web resa disponibile nell’area riservata del portale “Fatture e Corrispettivi” del sito internet dell’Agenzia Entrate.

Per ulteriori informazioni contattare i nostri uffici. Tel. 0574 40291