AIUTI CONCRETI AD IMPRESE E LAVORATORI COLPITI DALL’ALLUVIONE DEL 2 NOVEMBRE SCORSO
CONFESERCENTI TOSCANA, FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL, UILTUCS TOSCANA
FIRMANO UN IMPORTANTE ACCORDO SINDACALE

La Confesercenti Toscana e le organizzazioni regionali dei lavoratori Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs Toscana hanno sottoscritto un accordo sindacale che attraverso EBCT – Enti Bilaterali del Commercio e del Turismo della Toscana – mette a disposizione importanti e concreti aiuti ad imprese e lavoratori colpiti duramente dagli eventi alluvionali del 2 novembre scorso nella nostra regione.

Potranno richiedere il contributo straordinario tutte le imprese e tutti i lavoratori iscritti ad EBCT, con sede di lavoro o residenza anagrafica, in uno dei comuni colpiti dall’alluvione e individuati dall’ordinanza commissariale.

Con questo intervento le parti sociali, attraverso la contrattazione e la concertazione, vogliono essere al fianco delle tante imprese e dei tanti lavoratori che a seguito degli eventi avveuti il 2 novembre e nei giorni seguenti, hanno subito gravi danni.

A partire dal 16 gennaio 2024 potranno essere richiesti i contributi finanziati attraverso EBCT.

IMPRESE:

Per le imprese è previsto un contributo fino ad un massimo di 5.000 euro per le spese relative a perizie di agibilità, spese relative alla messa in sicurezza dei locali dell’impresa, per spese per il ripristino e la sostituzione delle attrezzature, beni mobili strumentali aziendali danneggiati e spese sostenute per il ripristino dei locali o dei veicoli aziendali.

Per quanto riguarda gli interventi a favore delle imprese colpite dall’alluvione le domande potranno essere presentate dal 16/01/2024 presso le sedi Confesercenti .

Modulistica per imprese:

LAVORATORI:

Per i lavoratori è previsto un contributo fino ad un massimo di 2.500 euro per il ripristino dell’abitazione principale, per il ripristino delle pertinenze dell’abitazione principale, per la sostituzione di mobili e/o elettrodomestici, spese per riparazione/sostituzione autoveicoli/moto non coperti da apposita assicurazione.
I lavoratori che hanno avuto danni potranno presentare domanda dal 16/01/2024 presso gli Sportelli Informativi presenti presso le sedi delle organizzazioni sindacali firmatarie.

Modulistica per lavoratori:

Per ulteriori informazioni contattare i nostri uffici: Tel. 057440291